venerdì 21 novembre 2014

Consulenza online per una zona giorno da arredare

Chiara ci ha contattati tramite il modulo di contatto per una consulenza a distanza.
Sta per trasferirsi, con la famiglia, nella nuova casa e vuol cogliere l'occasione per sostituire gli arredi della zona giorno, ormai un po' datati, reintegrandoli con elementi nuovi.
Giustamente non vuole fare scelte azzardate e ha scritto per una consulenza.
Mi chiede di trovare spazio e aiutarla nelle scelte di stile per inserire:

- un mobile attrezzato, con TV e contenitori
- dei contenitori/libreria
- il divano
- un tavolo ampio (adora cucinare per gli amici...beata lei che ha la passione della cucina...)
- una credenza per contenere stoviglie e cristalleria

Tutto ciò in un salotto di meno di 27 mq (circa 6,40 m x 4,15 m).

Altre informazioni?!
Ha tre figli ormai grandi, dei quali solo due vivono ancora in casa con i genitori; le piacerebbe avere una piccola area relax in salotto, per ascoltare musica classica (la sua passione) e, infine, adora i colori solari e gli arredi moderni.

Di seguito la soluzione proposta, i cui elementi chiave sono

PER LA ZONA PRANZO/INGRESSO:

- piccola zona di ingresso che "accolga", con mensola svuotatasche illuminata da una applique
- angolo musica, in cui la poltroncina funga anche da "zona accoglienza"
- area pranzo attigua alla cucina, per una logica funzionalità d'uso
- tavolo tondo estensibile (per invitare gli amici!) con illuminazione centrale: la forma senza spigoli fa "guadagnare spazio" e il design (mod. Tulip), accattivante e bello da vedere, è l'ideale...essendo il primo elemento in cui ci si imbatte entrando in casa

PER LA ZONA SALOTTO:

- zona salotto/lettura defilate, per una maggiore tranquillità
- madia bassa (riponi piatti) a coprire lo schienale del divano e a separare visivamente le due aree funzionali
- enfasi di richiamo nella separazione pranzo/salotto tramite una striscia di controsoffitto con faretti incassati
- libreria passante sopra la porta: per sfruttare gli spazi e creare un avvolgente angolo lettura illuminato, all'occorrenza, da un filo di faretti



La concept board rappresenta gli elementi essenziali, escludendo quindi decorazioni e tessili, per una lettura chiara e sintetica dei soli arredi (come da richiesta della cliente)....che devono essere acquistabili senza accendere un mutuo (bisogna badare anche a quello!).

E se una concept board o moodboard è quello che serve anche a te per chiarirti le idee, approfitta dell'offerta "prima moodboard" per ridare un senso ad una stanza a tua scelta!




Nessun commento:

Posta un commento

Puoi inserire un commento anche senza essere registrato