domenica 9 novembre 2014

Visual Planner: progettare la cucina dal divano di casa

Nel post precedente avevamo parlato di cucine vintage; o, quantomeno, di come si possa portare un po' di stile retrò in cucina.
Questo desiderio spesso si scontra con la difficoltà di reperire pezzi autentici da riutilizzare e modificare in parte (anche se per questo c'è Retrò!) o, semplicemente, con il desiderio di avere una cucina supertecologica o caratterizzata da materiali innovativi.
Ecco allora che si opta per una cucina nuova, magari anche di foggia moderna.
Ma siamo sicuri che non sia possibile salvare "capra e cavoli"  e riuscire a dare quel tocco che tanto ci piace anche a un ambiente così particolare, moderno e tecnologico?
Navigando nella rete, ci siamo imbattuti in queste immagini di una cucina con penisola centrale.
Una scelta stilistica sicuramente moderna e accattivante che ben si adatta anche a spazi piccoli dato che, sostanzialmente, è una cucina a sviluppo lineare, arricchita da una "protuberanza" (la penisola).

Mod. Sistema 901 - www.arredaclick.com























Di questa configurazione ci hanno colpito anche le finiture proposte: pensili in laccato giallo e lo schienale della cucina a fiori bianchi su fondo verde, che sono un rimando discreto e piacevole agli anni '70; anche se, così contestualizzati, appaiono tutt'altro che "vecchi" od obsoleti.
Approfondendo la questione abbiamo scoperto che questa bella cucina era acquistabile, udite udite, on line! E ciò non basta, era anche completamete personalizzabile.
Già, infatti di recente il noto sito www.arredaclick.com ha introdotto nei suoi servizi anche la progettazione e vendita di cucine direttamente on line.

La cosa ci ha incuriosito e abbiamo provato a vedere come funziona...
Dunque, è fondamentale dire che sul sito di trova, utilizzabile senza necessità di caricare programmi o applicazioni né sul PC né su tablet o altri dispositivi, un intuitivo strumento di progettazione chiamato Visual Planner.
Questo permette non solo di configurare completamente la propria cucina, progettandola in ogni minimo dettaglio (finiture di basi e pensili, top, maniglie...), ma anche di verificare in tempo reale il costo base del progetto che state sviluppando e addirittura di acquistarla con un click!
E se, in fase progettuale, siete a corto di idee, potete attingere a una gallery di composizioni studiate dal team di Arredaclick: delle demo...per rubare qualche idea o cogliere spunti.
Una pratica guida, inoltre, vi spiega quali misure rilevare per la progettazione della vostra cucina (scarichi, aperture, altezze) e come farlo.

Anche noi ci siamo divertiti ad utilizzare il Visual Planner per sperimentare come funziona: abbiamo provato ad inserire anche una penisola cottura nella composizione.
Ed eccone una vista frontale:




E una dall'alto:



Nella progettazione un po' si sente la mancanza del 3D, così come quella di una visualizzazione "in tempo reale" delle finiture scelte.
Infatti la scelta di queste ultime viene effettuata in una seconda fase, ovvero quando si accede alla funzionalità "crea il tuo preventivo".
In questo step si possono definire tutti i dettagli, come mostra una schermata tratta dal nostro progetto: maniglie, finiture...


...ma anche top, cappa, elettrodomestici. Niente è lasciato al caso.
Peccato non poter vedere un'anteprima dettagliata della configurazione definitiva, con maniglie, pensili ecc. inseriti nel progetto da noi realizzato.
Il ricco campionario di materiali, colori, maniglie, che si trova sul sito si può applicare solo a una configurazione standard e ciò costituisce sicuramente un limite che può scoraggiare coloro che faticano ad avere una visione a 360° del progetto.

Dettagli mod. Sistema 901 - www.arredaclick.com


D'altra parte, i punti di forza di questo innovativo modo di pensare alla cucina sono molteplici: la comodità di guardare e riguardare il progetto, di modularlo in tutta flessibilità sulle proprie preferenze, anche in termini di budget, l'ampia scelta, nell'ambito dei modelli proposti, di dettagli e finitura, nonchè degli elettrodomestici.
Sicuramente il Visual Planner è un applicativo che verrà salutato con entusiasmo dai più avvezzi all'acquisto on line. I meno "tecnologici" potrebbero valutare di farsi affiancare, nella scelta della configurazione, da un professionista che li guidi nella progettazione, condividendo, in questo modo, il progetto.
Infatti, tra le funzionalità del Visual Planner vi è anche la possibilità di condividere con amici o professionisti il proprio progetto, inviando loro il link e, dunque, lavorandoci "a quattro mani"!
Questo potrebbe essere un modo, anche per i più restii, di accostarsi ad uno strumento che magari scarterebbero a priori.

E voi, conoscevate già questa nuova funzionalità?
Provatela e fateci sapere cosa ne pensate! Se vi serve una mano, sapete dove trovarci.
Nel frattempo vi lasciamo con qualche dettaglio retrò (o di ispirazione) che può aiutarvi ad inserire piccoli tocchi d'altri tempi in una cucina come quella di Arredaclick!

Rococo Decor su www.etsy.com


KitchenAid Artisan giallo su www.thekitchenstyles.com
Set di 6 ciotole by www.johnlewis.com

Nessun commento:

Posta un commento

Puoi inserire un commento anche senza essere registrato