lunedì 15 dicembre 2014

Decori natalizi in carta di riciclo

Dopo una certa latitanza dal blog (Dicembre è sempre tempo di consegne urgenti), rieccomi per il "post" natalizio!
Mi sono resa conto, leggendo i blog che amo qua e là in rete, che ero una mosca bianca: ancora nessun articolo a tema natalizio...e siamo già a metà del mese!
Insomma, bisognava correre ai ripari.
In realtà già da tempo ho selezionato qualche immagine di mio interesse, il cui tema ispiratore è l'uso della carta per la creazione di decorazioni natalizie.
Mi è piaciuta l'idea di raccogliere decori che si possano facilmente (beh, per le più abili...) riprodurre in casa, con materiale (quello sí!) di immediato reperimento: carta di riciclo, carta da pacco, carta di giornale ecc, mantenendo lo spirito del "riuso".
Nella mia ingenuità mi cullavo nell'idea che avrei anche trovato il tempo di realizzare uno o due di questi progetti...errore, non avevo fatto i conti con:

1. Le consegne last minute
2. La mia scarsa manualità...ma quella non è una sorpresa! ;-)

Perciò, per il momento, mi sono limitata a riciclare dei mini bigliettini augurali presi anni fa da Ikea, di quelli sui quali si può scrive il nome del destinatario del nostro dono per poi annodarlo al pacchetto regalo.
Non mi facevano impazzire e quest'anno volevo rinnovare osando il tema del decoro in carta kraft (o similare) e nei toni del grigio e nero, perciò ho pensato bene di smaltire questi bigliettini...infilandoli in uno spago e fissandoli con del washi tape, a creare un piccolo festone da appendere.
Se vi piace l'idea, eccolo qui!


Ma con dei bigliettini tondi avrei potuto fare - e chissà che non la realizzi, Natale non è ancora arrivato!- anche una ghirlanda da appendere alla maniglia o da fissare alla porta.

www.homedit.com
Per le amanti della musica, ecco dei decori a tema musicale. Sicuramente nessuno userà preziosi spartiti, ma potreste riciclare della carta pacco a tema musicale, o vecchie fotocopie di spartiti, che altrimenti andrebbero cestinate.
Esulando dal tema musicale, anche della carta di giornale andrà benissimo.

www.liveinternet.ru
Sempre carta stampata di riciclo per il delizioso cuoricino...

Tutorial
O strisce di cartoncino, di maggior spessore, per l'originale palla di Natale da appendere.

Tutorial
Tanti dischi di carta, incollati sovrapposti usando come base un palloncino gonfiabile rivestito da un paio di strati di carta velina e colla, faranno un meraviglioso effetto...

www.allthingspaper.net
E dei ritagli a forma di cuore, incollati in coppia, genereranno questo decoro tanto semplice quanto originale...tutto fatto da voi!

www.diycandy.com

Palle di Natale tonde, invece, incollando tra loro cerchi anzichè cuori...

www.designlover.it

Semplice la stella formata da piccoli coni, applicati con colla a caldo su un disco in cartone!

Tutorial



E se per quest'anno optate per un Natale total white, in stile nordico, delle ghirlande traforate saranno semplici e chic! I singoli elementi li potete realizzare voi stesse, oppure (ma non ditelo a nessuno...ssshh) potreste usare quei sottobicchieri in similpizzo di carta.
Con qualche foro in più, creato ad arte da voi, sembreranno fiocchi di neve e riuscirete ad infilarvi lo spago! ;-)


www.mantostore.blogspot.it





L'ultimo è fuori dalla portata delle mie abilità manuali e della mia pazienza, ma questi deliziosi fiocchi di neve fanno venir voglia di passare ore e ore a ritagliare e ripiegare fogli di origami...se l'effetto è questo ne vale la pena!

www.pramoncard.blogspot.it

Voi a che punto siete con le decorazioni?
Non è mai troppo tardi: oggi siamo -10 a Natale, ma questi decori sono adatti a tutto il periodo festivo e, a mio parere, un paio potrebbero anche farci compagnia finchè l'inverno non ci abbandonerà.
Ho deciso: a forza di guardarli mi è venuta voglia di provarne un paio! E voi avete già scelto i vostri preferiti?!





2 commenti:

  1. Il riciclo salverà il mondo, non c'è dubbio. Ultimamente vedo e leggo tantissimo su quest'argomento, ma non solo riguardo le decorazioni, piuttosto su interi arredi, come ad esempio gli appendiabiti da parete, che possono essere ricavati con le vecchie posate, con gli omini del biliardino o anche solo con un ramo d'albero a cui si attaccano i gancetti. Riciclare è bello... e utile :)

    RispondiElimina
  2. Concordo con te, Ferdinando! Anche io vedo molti lavori interessanti. Trovo molto affascinante il concetto (e i risultati!) del reinterpretare, oltre che riciclare, ciò che ha compiuto il suo ciclo di vita. Sicuramente l'upcycling è una forte tendenza e sempre più lo sarà, a mio modo di vedere.
    Chissà che non ci salvi dalla foga del consumismo! Sicuramente unisce l'utile al bello :-)

    Grazie del tuo prezioso commento; mi è di spunto anche per la pubblicazione di un post su lavori interessanti di questo genere!

    Dato che sei un appassionato, ti lascio solo un piccolo "assaggio", se già non lo hai visto: http://www.retroanddesign.it/2014/03/vecchia-finestraistruzioni-per-il-ri-uso.html
    oppure un arredo in cartone, quindi riciclabile: http://www.retroanddesign.it/2014/11/idee-originali-per-un-comodino-di-design.html

    Ciao!
    Federica

    RispondiElimina

Puoi inserire un commento anche senza essere registrato