giovedì 14 aprile 2016

Home Staging micro-ricettività: la camera del B&B

Tempo fa abbiamo parlato di Antonella e di come, ormai 10 anni fa, è riuscita a riconvertire il vecchio appartamento di famiglia in una struttura micro-ricettiva.
Quando abbiamo discusso di quali fossero le sue aspettative per il suo B&B, mi ha detto che non aveva in mente di rivoluzionarlo, ma semplicemente di piccoli interventi a basso costo e di rapida esecuzione (anche da fare da sola) per ridare freschezza alle stanze e creare un maggior impatto emotivo sui suoi ospiti.
Abbiamo quindi deciso di mantenere la caratterizzazione che aveva scelto per gli spazi: stanza rossa, stanza gialla, stanza gialla; il progetto si è concentrato sull'idea di riproporle in una veste più attuale, cercando di utilizzare i mobili e i materiali già presenti nella struttura per ridurre al minimo i costi. Insomma, si è trattato di un Home Staging Light, principalmente realizzato Antonella stessa, che ha la passione del bricolage e del decoro, con qualche piccolo aiuto.
Oggi trovo finalmente il tempo di mostravi l'ultima parte del lavoro consegnato alla cliente, che ora ne dovrà fare buon uso quando, passata l'ondata di visitatori della fiera di Rho, metterà mano alle stanze che abbiamo rivisto. Mettetevi comodi e fatemi sapere cosa ve ne pare!

La camera "rossa" deve il suo nome ai tessili scelti, agli accessori, a certe finiture (il termosifone)...