giovedì 11 maggio 2017

Il progetto più "progetto"

Chi ogni tanto legge (c'è ancora qualcuno in linea?) avrà notato l'assordante assenza dal blog negli ultimi mesi. In effetti qualcosa ho combinato, oltre alla mia normale attività lavorativa, per essere COSÍ distratta dall'operoso aggiornamento. Ecco allora una serie di scatti che sintetizza (più o meno), l'impegno extra che questi mesi hanno richiesto per dedicarmi, oltre che alle case degli altri, anche alla mia...
La "nostra storia" è iniziata così: con amore a prima vista.
Di questo immobile mi hanno colpita molti aspetti, pur dovendo fare i conti con alcuni difetti.
Ma si sa, nessuno è perfetto!
Mi è piaciuta la presenza di un ingresso ampio: è uno spazio sempre prezioso, anche se negli immobili di recente progettazione è caduto in disuso, vista la necessità di ridurre all'osso gli spazi di transito. Ma se avete la fortuna di possedere un immobile datato non trascurate questo spazio, ancor più utile se sono presenti o vi si progettano delle nicchie, utilizzabili come guardaroba o ripostiglio.


L'ingresso immette al vano scale.